I Nostri Progetti Socio-Sanitari

Progetti Solidali per Bambini con gravi Disabilità.

AIUTACI AD AIUTARE
DONA ORA, sostieni Adotta un Angelo, Ce.R.S. Onlus

Caro Amico,
mi presento, sono il Dottor Renato Berardinelli, segretario nazionale dell'associazione di volontariato Centro Ricerche Studi Onlus. Lo scopo dei nostri progetti è quello di aiutare i bambini affetti da malattia cronica, i cosiddetti “Bambini ad alta intensità di cure”, unitamente alle famiglie, sostenendole concretamente nelle infinite necessità che quotidianamente comporta la gestione dei loro figli.
Il vostro aiuto è molto prezioso. Ci consente di limitare Loro e ai Loro Cari, il frequente ricovero in ospedale che spesso comporta lunghi periodi di lontananza dagli affetti e dal calore di casa, con serie ripercussioni su tutto l'assetto delle famiglie già così provate nell'esaudire le necessità dei loro figli malati.
Quello che vogliamo è garantire ai Nostri Angeli ed ai loro genitori una migliore qualità di vita, che sia degna di questo nome.
Renato Berardinelli


Adotta un Angelo – Assistenza Domiciliare

Il progetto denominato Adotta un Angelo è da considerare un po’ come l’elemento fondante del Centro Ricerche Studi che nasce proprio dalla necessità di dare vita a tale progetto.

Assistenza e Sostegno

Attraverso il progetto Adotta un Angelo intendiamo garantire al Bambino con malattia cronica e ad alta intensità di cure un’assistenza domiciliare qualificata e gratuita, offrendo così anche un sostegno concreto alla sua Famiglia che spesso si trova a vivere in stato di necessità.

Formazione

Parallelamente alla volontà di sostenere quanti più Angeli possibili, intendiamo formare personale idoneo ad assolvere la gestione clinica e umana di casi di elevata complessità e alta specificità, al fine di garantire la miglior qualità assistenziale possibile fornendo servizi strutturati in base alle reali necessità del Bambino Diversamente Abile e della sua Famiglia.


Obiettivi

L’assistenza domiciliare, unitamente alla formazione di personale qualificato, rappresenta certamente una modalità d’intervento costosa e complessa, ma ci permette di poter seguire e curare ogni Nostro piccolo Angelo nell'ambiente a lui più idoneo, Casa Sua. Con l’obiettivo, quindi, di rendere il più possibile dignitosa la qualità di vita del Bambino e della sua Famiglia.


Doniamo un Sorriso

Il progetto Doniamo un Sorriso nasce dalla sinergia d’intenti che si è instaurata tra il Ce.R.S. Onlus e l’ospedale Cristo Re di Roma al fine di garantire ai Nostri piccoli Angeli anche prestazioni odontoiatriche in sedazione.

Focus

I Bambini ad alta intensità di cure, data la criticità delle loro condizioni di salute, sono impossibilitati a ricevere anche una normalissima e regolare cura dell’igiene orale, il che comporta l’insorgere di ulteriori problematiche che possono essere evitate solo attraverso periodici controlli e interventi odontoiatrici.

Obiettivi

Con il progetto Doniamo un Sorriso intendiamo garantire ai nostri assistiti anche prestazioni odontoiatriche specifiche, ma per farlo necessitiamo del supporto di strutture ospedaliere specializzate in quanto i nostri piccoli pazienti vanno trattati in sedazione, perfino per una “banale” pulizia dei denti.


Convenzione

L’ospedale Cristo Re di Roma, avendo esaminato e condiviso le finalità solidaristiche e sociali perseguite dal Ce.R.S., ha acconsentito di aderire al progetto Doniamo un Sorriso attuando meccanismi di convenzionamento e impegnandosi, ai fini della sua realizzazione, a fornire ai nostri piccoli Angeli le prestazioni odontoiatriche di cui necessitano.


Navetta dell'Angelo

Servizio di trasporto per il Bambino Diversamente Abile. Grazie al generoso contributo da parte di Natuna s.r.l., disponiamo di un pulmino omologato per trasporto disabili, grazie al quale siamo in grado di garantire ad alcuni nostri assistiti anche un servizio territoriale gratuito di trasferimento presso le strutture sanitarie in cui opera il Centro Ricerche Studi, con particolare riferimento agli ospedali pediatrici Bambino Gesù di Roma (Gianicolo e San Paolo), Palidoro e Santa Marinella.

Modalità

La base operativa della Navetta dell’Angelo si trova a Sora (FR) ed è attiva gratuitamente per tutte quelle famiglie, da noi assistite sul territorio, per le quali risulta complicato e difficoltoso accompagnare autonomamente i propri figli presso le strutture ospedaliere che li hanno in cura.

Raggio d'Azione

Tale servizio, purtroppo, ha un raggio d’azione limitato ad alcune zone della provincia di Frosinone, in quanto disponiamo di un solo pulmino e di un solo autista. Ma grazie al Tuo Aiuto, in particolar modo se sei un AZIENDA interessata al nostro progetto, potremo ampliare in futuro il numero dei nostri mezzi a disposizione ed estendere così la fruibilità della Navetta dell’Angelo a più bacini d’utenza.


Finalità

La Navetta dell’Angelo è un servizio solidaristico che noi forniamo principalmente come sostegno concreto ai Genitori che, avendo quindi la possibilità di bypassare qualsiasi tipo di impedimento legato al trasferimento in ospedale dei propri figli disabili, possono concentrarsi sulle altre problematiche con maggiore serenità.


Progetti Futuri

Per i nostri piccoli pazienti anche le più semplici azioni quotidiane possono trasformarsi in ostacoli insormontabili rendendo necessarie assistenze a 360°.

L’impegno del Centro Ricerche Studi, quindi, è da sempre votato al miglioramento costante delle prestazioni erogate, con lo scopo di raggiungere livelli qualitativi sempre più alti e di ampliare il raggio di azione attivando servizi sempre più specifici.

Nell’ambito della nostra attività assistenziale intendiamo, inoltre, avvalerci di strutture e professionalità specifiche, ad integrazione di quelle già esistenti, per il trattamento ospedaliero dei nostri piccoli Angeli. Dunque, per poter intraprendere nuovi progetti e migliorare quelli già esistenti, è di fondamentale importanza poter contare sul TUO supporto.
#AiutaciadAiutare